Cure Domiciliari Integrate

Che Cos' è?

Le cure domiciliari consistono in un insieme di interventi qualificati di tipo infermieristico, medico, riabilitativo e sociale, integrati fra loro e coordinati nel contesto di un progetto personalizzato che garantiscono alla persona il diritto di essere curata nel proprio domicilio.
Sono rivolte a persone non autosufficienti e in condizioni di fragilità, con patologie in atto o esiti delle stesse, per stabilizzare il quadro clinico, limitare il declino funzionale e migliorare la qualità di vita.
Per attivare le Cure a domicilio sono necessarie due condizioni di tipo sociale:

  • Presenza di supporto familiare,
  • Idoneità delle condizioni igienico sanitarie abitative.

Si distinguono in:
Cure domiciliari prestazionali: prestazioni sanitarie semplici, programmate o occasionali (ad es. prelievi ematici, sostituzione e gestione cateteri vescicali). Per attivare le cure prestazionali basta la sola richiesta del medico curante e il consenso della persona e della famiglia alle cure;

Cure domiciliari integrate: interventi più complessi (ad es. medicazioni, terapia iniettiva endovenosa in infusione, gestione di nutrizione enterale o parenterale) integrati o meno con interventi di tipo socioassistenziale erogati dal Comune (ad es. assistenza domiciliare per igiene personale o dell’ambiente domestico, Legge 162/98); per attivarle è necessaria una presa in carico multiprofessionale e una valutazione multidimensionale.
Gli interventi vengono erogati dalle 8.00 alle 20.00, dal lunedì al venerdì o anche il sabato e la domenica a seconda del livello assistenziale.
Alla segnalazione segue una visita domiciliare dell’equipe dell’unità operativa delle cure domiciliari (UODI) per la formulazione del piano degli interventi domiciliari.


Èquipe che si Occupano dei Servizi Sociosanitari A) UNITA’ DI VALUTAZIONE TERRITORIALE (U. V. T.)
L’unità di valutazione territoriale è costituita da un’equipe di operatori sociosanitari (Medico del Distretto, Assistente Sociale, Coordinatore Infermieristico, Medico Specialista) che effettua la valutazione dei bisogni della persona e della famiglia e propone il percorso assistenziale più appropriato nella rete dei servizi territoriali.
Si riunisce nei locali del Distretto Sociosanitario e può riunirsi dal lunedì al venerdì a seconda delle esigenze organizzative.

B) UNITA’ OPERATIVA DELLE CURE DOMICILIARI INTEGRATE (UODI)
L’unità operativa delle cure domiciliari è costituita da 5 medici (un medico di distretto e 4 medici di continuità assistenziale) preposti all’attivazione delle cure domiciliari, alla loro eventuale proroga e alla stesura di un piano attuativo degli interventi (PAI).

 
Dov' é?

via Sardegna snc - Muravera, presso il Punto Unico di Accesso

 
Responsabile Aziendale/Distrettuale

Medico di Distretto dr.ssa S.Secci

 
Come si accede al Servizio

Recandosi personalmente al Punto Unico d'accesso (PUA) via Sardegna snc - Muravera

Contatto Telefonico:
PUA: 070/9934805 (Infermiere M. Pili) - 0709934808 (Assistente Sociale dott.sa M. L. de Stefano) - Tel 070/9934826 (Medico di Distretto dr.ssa S.Secci)
UVT: Via Sardegna snc Muravera - 070/9934826 (Medico di Distretto dr.ssa S.Secci)
UODI: Via Sardegna snc Muravera - 070/9934805 (Medici di Continuità Assistenziale) - tel. 070/9934826 (Medico di Distretto dr.ssa S.Secci)

Email:
marialuisadestefano@asl8cagliari.it - serenellasecci@asl8cagliari.it

Fax:
070/9934811